Riflettori su Oil&Nonoil 2016

Oil&nonoil 2016

Dall’11 al 13 ottobre, una “tre giorni” ricca di novità e di appuntamenti dedicati anche al settore dell’autolavaggio e cura dell’auto. Attesi cinquemila visitatori.

Martedì prossimo 11 ottobre negli spazi di VeronaFiere, aprirà i cancelli Oil&nonoil 2016, il maggiore appuntamento di quest’anno in Italia dedicato al mondo della stazione di servizio e del car care.

Espositori di qualità

Come di consueto, una parte importante dell’esposizione e del programma di eventi di accompagnamento sarà dedicata al settore dell’autolavaggio e cura dell’auto.

Tra gli stand di Oil&nonoil 2016 i lavaggisti potranno trovare in particolare quelli dei costruttori di impianti: Wash Italia, Wash Matic, che presenterà il nuovo portale modulare Transformer; Mix con il nuovo impianto di lavaggio Pulse 1S oltre agli allestimenti e nuovi optional per la gamma Autoequip Fly/Net.

Per quanto concerne gli accessori saranno presenti Intrapresa con una nuova soluzione software; Morelite con i nuovi materiali per il lavaggio e lucidatura e asciugatura:  Moredry , Moreshine, Moretex e Titan Wash; AD Produzione con l’aspirapolvere AD00; Fortech con una gettoniera di nuova concezione; Sanzo con prodotti per il lavaggio a secco.

Un intenso programma di eventi

Ad attirare l’attenzione dei lavaggisti presenti presso il centro fieristico di VeronaFiere non sarà solamente la scelta dei prodotti in esposizione, bensì anche il nutrito programma di eventi concomitanti distribuiti nei tre giorni della fiera, tra cui si segnala soprattutto la cerimonia di consegna del primo Oscar dell’Autolavaggista nel pomeriggio dell’11 ottobre alle 17.30.

Altri eventi mirati al settore dell’autolavaggio da non perdere a Oil&nonoil 2016 saranno le conferenze e seminari degli esperti in programma l’11 ottobre pomeriggio, che si apriranno con “Carwash self service, come si evolve il mercato” a cura di Fortech (ore 14.30), seguirà “Autolavaggio 4.0 software di gestione e sistemi di pagamento integrati” a cura di Intrapresa (ore 15.00), mentre chiuderà  la giornata “Aspetti normativi e fiscali dell’autolavaggio” a cura di Assolavaggisti (ore 15.30).

Il 12 ottobre mattina (ore 11.00) sarà invece la volta de “Il costo del gettone nell’area dell’autolavaggio”, a cura di ALI – Associazione Lavaggisti Italiani.

L’intenso programma di seminari e conferenze dedicato al mondo dell’autolavaggio si chiuderà nella mattinata del 13 ottobre (ore 11.00) con il convegno “Le criticità dell’assistenza nel lavaggio” a cura di Oil&nonoil.

La fiera veronese ospiterà infine anche l’assemblea degli organi direttivi dell’associazione Assolavaggisti, che si riunirà sotto la presidenza di Giuseppe Sperduto l’11 ottobre alle 15.30 nella sala Car Wash.

Clicca qui per visionare il programma completo

Fonte/Photo credit: Oil&nonoil 2016

scroll to top