In Norvegia la più grande stazione Supercharger

colonnine

Tesla ha aperto la sua più grande stazione di ricarica veloce nel mondo a circa 60 chilometri da Oslo. La Norvegia è tra i principali mercati mondiali per l’auto elettrica.

Secondo le notizie apparse sulla stampa locale, la stazione è aperta 24 ore al giorno ed è in grado di “fare il pieno” in contemporanea a ben 28 auto elettriche.
Oltre ai 20 punti di ricarica Tesla Supercharger con una potenza totale di 2 MW,  la stazione di rifornimento ospita anche quattro unità di ricarica rapida  CHAdeMO e Combo/CCS da 50 kW e quattro punti di ricarica Fortum Charge & Drive da 22 kW.

L’inaugurazione ufficiale dell’avveniristica stazione di servizio si è svolta il 1 settembre scorso alla presenza di Pål Simonsen (country manager di Tesla), Jan Haugen Ihle (Fortum Charge & Drive), la segretaria generale dell’associazione norvegese dell’auto elettrica Christina Bu, e ben 150 possessori di auto Tesla.

Ma perché proprio in Norvegia? E’ presto detto: attualmente in Norvegia circolano più di 35.000 auto elettriche, e un quarto delle nuove auto immatricolate ogni anno nel paese è un modello elettrico o ibrido. Una percentuale da capogiro, specie se paragonato al misero 2% totale dell’Italia.
Inoltre i norvegesi mostrano una particolare predilezione per i modelli Tesla, dato che il costruttore statunitense vende ogni anno nel paese scandinavo oltre 3.000 esemplari delle sue auto.
A questo punto è facile capire perché la Norvegia rappresenta uno dei migliori mercati internazionali per Tesla.

Fonte: Petrol Plaza, gas2.org, elbil.no
Photo credit Tesla Twitter @TeslaMotors

scroll to top