La fiera delle novità (parte 2)

fiera il lavaggista lavaggisti

Prosegue il racconto de Il Lavaggista in visita tra gli stand di Autopromotec, alla ricerca delle proposte innovative portate in fiera dai costruttori e accessoristi.

Continuiamo il nostro viaggio nel padiglione 25, riservato interamente al mondo del car wash e dei servizi di piazzale, con le novità di Favagrossa, Istobal, Kärcher, Mix, Christ e AD Produzione.

fiera il lavaggista lavaggistiFavagrossa: spazzole di tutti i tipi
Lo stand di Favagrossa ha esposto l’intera gamma di prodotti per l’autolavaggio, ovverosia le spazzole Carlite, le nuove spazzole con rivestimento in microfibra F-ace, le tradizionali spazzole in Filo e l’evoluzione Filok, e varie soluzioni per il lavaggio tunnel: spazzole in feltro sintetico, spazzole per asciugatura Drytex, cortine Mitter, sistemi lavafiancate Kamm e lucidagomme Tire Shiner.
“Siamo entusiasti soprattutto del successo di F-ace, un prodotto che certamente rivoluzionerà il mercato del car wash” spiega Leonardo Favagrossa, Responsabile ricerca e sviluppo “dal momento che garantiscono un passo avanti in termini di forza pulente, delicatezza sulle superfici e durata. Non a caso, le principali aziende produttrici le hanno già installate sui loro modelli di alta gamma”.
Una menzione a parte meritano le nuove varianti dei dischi lavaruote, prodotte con nuovi filati in mix di materiali e profondità diversificate ad effetto “scolpito” per adattarsi anche ai cerchioni con razze, cerchioni verniciati e anche i cerchioni delle dimensioni più piccole.

fiera il lavaggista lavaggistiIstobal apre a nuovi segmenti di mercato
Le numerose novità, tra cui l’anteprima del nuovo portale M’nex32, il rullo HW’monoroll per i veicoli commerciali, le piste con nuove funzioni e accessori, hanno attratto un grande interesse da parte dei visitatori.
“Non solo lavaggisti singoli, ma anche aziende di autotrasporti, concessionarie d’auto e società di trasporti pubblici” commenta Patricia Masia, Area Export Manager della casa iberica. “Le nostre vendite in Italia nel 2016 sono cresciute del 90% e posizionano il paese come secondo mercato di esportazione per il gruppo ISTOBAL. Questo è merito non solo di una gamma di prodotti che incontra le esigenze dei clienti, ma anche dell’assistenza che copre tutto il territorio nazionale”.
In particolare, il portale di fascia alta M’nex32, la novità principale presentata a Bologna, comprende equipaggiamenti innovativi come il sistema di dosaggio del prodotto chimico concentrato che genera meno residui, il lavaruote Multi-disk, l’arco schiuma Infinite, schermi a Led, spazzole verticali inclinabili e guida ruote con illuminazione a Led.

fiera il lavaggista lavaggistiUn rinnovato slancio per Kärcher
Un peso massimo nel settore delle macchine per a pulizia e l’autolavaggio, Kärcher ha presentato nel suo stand alla fiera di Bologna una serie di equipaggiamenti per gli impianti a portale, come il lava ruote Ra.Wa. 2.0 con la pre-spruzzatura cerchioni in schiuma, il nuovo polish e il sistema di controllo portale fleet manager che trasmette informazioni da remoto sullo stato dell’impianto, gli incassi, il numero di lavaggi effettuati ed eventuali segnalazioni di guasti o malfuzionamento.
Ma ad attirare l’attenzione dei visitatori vi era anche la nuova linea di aspiratori dal design essenziale e moderno, provvisti di filtro a superficie maggiorata e scuotifiltro automatico con sistema brevettato TACT, sistema di supporto del tubo di aspirazione con anima in fibra di carbonio, che garantisce minor usura e maggiore durata del tubo stesso, bocchetta di aspirazione ergonomica per una maggior efficienza di aspirazione ed un elevato livello di pulizia.
Spiega Riccardo Ponza di Kärcher Italia: “Le novità che presentiamo qui ad Autopromotec sono la dimostrazione del rinnovato impegno della nostra azienda che investe moltissimo in ricerca e sviluppo per fornire prodotti sempre più innovativi e di qualità superiore. E il mercato sta ripagando la nostra scelta: in Italia siamo infatti crescita costante da tre anni con buone prospettive anche per il futuro”

fiera il lavaggista lavaggistiMix lancia il portale Pulse 1W, la Smart 2 pro e “Iperammortamento”
Lo stand di Mix e Degama – società che l’anno scorso ha concluso un contratto di affitto di ramo d’azienda in esclusiva di Autoequip – era affollato di visitatori e di portali; ben sette, oltre alle piste e agli accessori.
L’interesse maggiore dei presenti era puntato in particolare su due prodotti. Il primo è il lavaggio self service a due piste Smart 2 Pro, presentato in fiera con una serie di innovazioni quali: il sistema di trattamento dell’acqua, nuove soluzioni per il riscaldamento dell’acqua, nuove pompe AP con testata in acciaio inox, serbatoi dei prodotti con controllo di livello, display della pressione e della temperatura ambiente e il quadro elettrico con PLC per ogni pista, da sempre un punto di forza di tutta la gamma Mix.
Il secondo, e questa è una vera novità, è il nuovo e imponente portale Pulse 1W, in grado di lavare fino ad un’altezza di 3,10 m con una larghezza di passaggio di 2,70 m auto e furgoni “grande volume”. Si tratta di una proposta che si rivolge a una nicchia di mercato che consente al lavaggista un’inedita flessibilità, potendo lavare con un unico portale veicoli che normalmente necessitano di impianti separati.
Un’ulteriore opportunità per i potenziali acquirenti è rappresentata dal fatto che, grazie a specifici requisiti previsti dalla Legge di Bilancio 2017 “Industria 4.0” (es. interconnessione, telediagnosi,…) è possibile applicare l’iperammortamento del 250% del bene stesso consentendo notevoli risparmi fiscali all’acquirente.fiera il lavaggista lavaggisti

Gli altri protagonisti

Tra gli altri espositori presenti si sono segnalati anche Christ, che esponeva il portale Genius in versione con prelavaggio ad alta pressione Vitesse, spazzole verticali snodate brevettate, illuminazione  generale e guidaruote multicolore e azionamenti diretti al posto dei motoriduttori. Da segnalare anche l’innovativo lava ruote Wheel Master con rilevamento delle dimensioni della ruota e movimento su 4 assi per lavare cerchioni fino a 21 pollici di diametro

fiera il lavaggista lavaggisti

AD Produzione dal canto suo ha presentato, accanto a una serie di prodotti collaudati, un apparecchio per la sanificazione dei caschi e due colonnine compatte: una doppia per la distribuzione di aria compressa e di profumo antibatterico, e l’altra per l’applicazione di battericida.

 

 

Foto apertura: Autopromotec

scroll to top