Impianti solari sempre meno cari

impianti solari

A livello mondiale, gli appalti per la costruzione delle centrali elettriche solari vengono aggiudicati a prezzi d’offerta sempre più bassi

L’ultimo record è stato segnato ad Abu Dhabi, dove l’ente energetico nazionale ha ricevuto un’offerta di 2,42 centesimi di dollaro a chilowattora per una centrale solare da 350 megawatt da costruire nel piccolo principato affacciato sul Golfo Persico.
Come riporta l’agenzia stampa Emirates News Agency, lunedì 19 settembre sono pervenute sei offerte tra cui la più bassa, presentata congiuntamente dalla cinese JinkoSolar insieme con la giapponese Marubeni, ha toccato il minimo storico mondiale.

Sul mercato degli impianti solari si assiste ormai da qualche tempo a un rincorsa al ribasso dei prezzi, dovuta sia all’abbattimento dei costi delle celle solari grazie ai miglioramenti tecnologici, sia alla concorrenza sfrenata tra i maggiori produttori cinesi,  sia al minore costo del denaro prestato per il finanziamento degli impianti solari, considerati sempre più come la vera energia alternativa del futuro.
Tutto ciò ha comportato una forte diminuzione dei costi di costruzione e gestione degli impianti solari, scesi di quasi il 70% nel giro di appena cinque anni, con una conseguente caduta dei prezzi di aggiudicazione delle gare di appalto.

Fonte: A. Dipaola – bloomberg.com
Photo credit

scroll to top