Autopromotec, 24-28 maggio 2017

Autopromotec lavaggisti il lavaggista

Apre i battenti la 27esima edizione del salone Autopromotec, la maggiore fiera italiana dedicata alla cura, manutenzione e riparazione dei veicoli a motore. Oltre 1700 espositori e circa 100mila visitatori affolleranno gli stand nei cinque giorni dell’evento.

Inizia oggi la rassegna internazionale bolognese dedicata alle attrezzature e all’aftermarket automobilistico. Il salone, che si tiene ogni due anni, rappresenta un momento di confronto importante per tutto il mondo che ruota intorno all’automobile, e più in generale ai veicoli a motore.

Riparatori, gommisti, carrozzieri, meccanici e naturalmente, lavaggisti e detailer, potranno vedere da vicino una quantità di proposte tecnologiche, prodotti e servizi tra cui scegliere quelli più adatta per la loro attività e per i loro clienti, attuali e futuri.
Gli ultimi dati diffusi dagli organizzatori indicano infatti la partecipazione ad Autopromotec di oltre 1.700 espositori, con una quota rilevante di aziende straniere, e di circa 100mila visitatori nei cinque giorni di apertura.

Il mondo del lavaggio si troverà raccolto nel padiglione 25 e nell’adiacente area esterna con una ricca proposta di impianti, servizi e accessori per i lavaggisti.
In aggiunta, è previsto anche un programma di relazioni e conferenze per i lavaggisti, organizzate da Federlavaggi che saranno incentrate soprattutto sull’abusivismo, la concorrenza e la legge sulla trasmissione telematica dei corrispettivi degli impianti automatici (la legge “vending machine”).

Photo credit: Autopromotec

scroll to top