Auto nuova, quanto vorrebbero spendere gli italiani?

auto nuova, il lavaggista, lavaggisti

E’ di 22.800 euro la somma media prevista per acquistare un’ auto nuova, 18.000 se sceglie la donna. In Trentino-Alto-Adige i più spendaccioni, in Sardegna i più sparagnini.

 

Auto dolce auto, verrebbe da dire. Perché tra gli “amori” degli italiani, dopo famiglia & casa (ma non sempre dopo…), figura certamente l’automobile. E non sono pochi quanti la cercano sul web. Ma quanti soldi sono disposti a spendere? A dircelo è l’Osservatorio sulla ricerca dell’auto on line del portale DriveK.

 

Quanto e chi

Ebbene, la cifra media che intendono sborsare per un’ auto nuova è pari a 22.800 euro. Una somma ragguardevole (visti i tempi di crisi, ma per l’auto questo e altro…), che lascia un’ampia libertà di scelta: dalla citycar scontata al monovolume super accessoriato, dalla berlina compatta al crossover. Nel caso, invece, la scelta dell’auto la faccia la donna, non si va oltre i 18.000 euro.

 

Dove più dove meno 

Il budget medio destinato all’acquisto dell’auto nuova cambia – e non di poco – tra Nord e Sud Italia. Le famiglie più spendaccione (importo medio) si trovano in Trentino-Alto Adige (25.000 euro), seguite da quelle che abitano in Valle d’Aosta (24.900) e Veneto (24.700). Ma la divisione tra Nord e Sud non è così netta (fascino dell’auto…). L’Abruzzo e la Puglia, ad esempio, con 23.600 euro la prima e 23.400 la seconda battono anche la Lombardia (23.250 euro). Fanalino di coda la Sardegna, a quota 21.100 euro.

 

Fonte: MotorK

Photo credit: blog.key.me

 

 

 

scroll to top