Auto, cosa cercano gli italiani online

online, il lavaggista, lavaggisti

Nei primi sei mesi 2017, al primo posto delle auto più configurate online sul web si piazza Jeep Renegade. Ma dei 10 modelli più venduti, i primi 7 sono city car o small car.

 

Tra il dire e il fare c’è di mezzo il mare. Un vecchio proverbio su cui non ci piove. Anche oggi. Ed è quanto risulta dall’Osservatorio sulla ricerca dell’auto online del portale DriveK, dove tra le auto “sognate”, configurandole sui vari siti delle Case produttrici, e quelle realmente acquistate, cacciando i soldi di tasca propria, c’è una bella differenza. L’indagine ha interessato un campione di centomila ricerche organiche effettuate dagli italiani nel primo semestre dell’anno. E i numeri confermano.

 

Sogni e realtà

Dei dieci modelli più venduti, i primi sette appartengono ai segmenti A e B (city car o small car), ma tra le auto più configurate sul web al primo posto si piazza Jeep Renegade (tutta un’altra musica…), seguita da Fiat 500L e Dacia Duster. Per proseguire con Peugeot 3008, Renault Captur, Ford Ecosport. La classifica delle prime dieci configurate sul web si chiude Nissan Qashqai, Fiat Panda, Ford Fiesta e Fiat 500. Una curiosità: 7 su 10 dei modelli più richiesti sul web sono Suv o Crossover.

Scendendo coi piedi per terra, queste le prime dieci più immatricolate: al primo posto Fiat Panda, con 87.310 immatricolazioni, seguita da Lancia Ypsilon (37.039), Fiat Tipo (36.597), Renault Clio (33.195), Fiat 500 (32.858), Fiat 500L (30.271) Citroën C3 (27.527),

Ford Fiesta (27.401), Fiat 500X (26.565), Volkswagen Polo (25.621). Ma quanto sono disposti a sborsare gli italiani per acquistare l’auto (prezzo di listino)? Il 46,2% tra 20 e 30.000 euro, il 14,6% tra 30 e 40.000, il 14,3% tra 15 e 20.000.

 

Uomini e donne

In tema di “diversità di genere, poi, tra uomini e donne le preferenze cambiano. Cinque le berline tra i dieci modelli più ricercati dalle donne, con l’ingresso in classifica di Lancia Ypsilon e Kia Picanto. Alto, sempre tra le donne, il “desiderio” di Suv, crossover e mini-crossover, tra le prime 5 posizioni, con fascia di prezzo di listino più ricercata dai 20 ai 30.000 euro (il 17% delle donne sono disposte a spendere tra 10 e 15.000 euro, contro l’11% degli uomini). E i maschietti? Sono decisamente attratti da veicoli che costano di più: il 29% delle configurazioni ha riguardato, infatti, auto dal prezzo di listino superiore ai 30.000 euro (contro il 18% delle donne).

 

Fonte: DriveK

Photo credit: imore

 

 

scroll to top